La casa di riposo Santanera garantisce ai propri ospiti un ambiente sereno e familiare

Il Giornalino

Al corso di esercizi spirituali

Quando ero ragazza si tenevano riunioni di collocamento del personale di servizio. Gli esercizi spirituali erano tenuti da Mons. Vincenzo Cavalla, a quel tempo vice parroco della Parrocchia di San Paolo, e dalla signora Cardilli da Genova.

Noi cantavamo così: "Preparammo la valigia, infilammo il cappellin, e con slancio biricchìn per il corso si partì. Ci attendeva la Cardilli che da Genova arrivò, l'accogliemmo con dei trilli e noi tutte ci abbracciò".

Don Vincenzo Cavalla ci insegnava la liturgia; ci insegnava il Gloria Patri, il Kirie e così via.

Adelina